Le banche italiane sono le più care d'Europa

Lo dice la Cgia di Mestre. Stazionari i ricavi: tra il 2008 e il 2014 siamo rimasti stabili a 78,3 miliardi, la contrazione dei margini di interesse è stata pari -23,8% e le commissioni bancarie sono aumentate di 2,8 miliardi (+11,5)