Banca Generali, a novembre raccolta a 420 milioni

Gian Maria Mossa annuncia: entro fine anno saremo a ridosso della soglia del 5 miliardi di euro

TRIESTE - Banca Generali ha registrato a novembre una raccolta di 420 milioni di euro, in aumento rispetto ai 400 milioni di ottobre.

Lo comunica una nota del gruppo.

Il totale da inizio anno e' di 4,9 miliardi, con un saldo positivo di 954 milioni rispetto ai primi undici mesi 2015 pari a un incremento del 24%.

La raccolta di novembre comprende 248 milioni di risparmio gestito (368 milioni a ottobre) e 172 milioni di non gestito (32 milioni a ottobre)

Sul periodo gennaio-novembre il gestito si attesta a 3,4 miliardi in linea con i livelli del 2015.

Per il direttore generale Gian Maria Mossa, la raccolta sia avvia verso un finale d'anno "a ridosso della soglia di 5 miliardi"' e quindi "su livelli mai registrati nella storia della banca: il dato assume ancor piu' valore se si considera che e' maturato in un clima di incertezza per le vicende politiche nazionali e internazionali e senza alcun contributo di masse istituzionali o dal mondo online".