Ad Autostar il "Premio innovazione 2019"

La consegna a Verona nel corso dell'Automotive Dealer Day. Intanto i conti 2018 vedono in aumento fatturato, utile e numero dei collaboratori

UDINE - Autostar, gruppo tra i leader in Italia nel settore automotive, ha ricevuto il premio per l’innovazione gestionale 2019, consegnato a Verona in occasione dell’Automotive Dealer Day, la manifestazione annuale dedicata al mondo dei motori che premia il dealer che più si è distinto per innovatività nella gestione della propria azienda.

Un traguardo reso possibile grazie al costante impegno di Autostar in nuovi progetti legati alla digital transformation e all’innovazione e che, insieme ad altre attività, hanno portato l’azienda ad investire, soltanto nel 2018, 2,7 milioni di euro, in crescita rispetto agli anni precedenti.

Oggi l’impresa friulana sta vivendo una nuova fase di sviluppo, cercando di ottimizzare e automatizzare le attività e l’utilizzo puntuale dei dati per garantire servizi customizzati sulle esigenze dei clienti.

Obiettivi che oggi ricadono sotto la responsabilità dell’Innovation Manager, figura introdotta all’interno dell’azienda per seguire tutti gli sviluppi relativi alla digitalizzazione.

La spinta agli investimenti nel settore dell’innovazione ha permesso ad Autostar non solo di proporsi come hub tecnologico all’avanguardia, ma anche di registrare performance in crescita, confermate dal bilancio d’esercizio del 2018, recentemente approvato.

In particolare, il fatturato nel 2018 ha raggiunto i 317,7 milioni di euro (+22% rispetto al 2017), mentre l’utile di esercizio si è attestato a 7 milioni di euro, in crescita del 43% rispetto ai 4,9 milioni del 2017.

Positivi anche dati del Margine Operativo Lordo, a quota 10,8 milioni di euro (+24,8% rispetto all’anno precedente).

Il 2018 ha inoltre visto un trend generale di crescita, con un aumento delle vendite di veicoli nuovi e usati, che hanno superato le 11.700 unità.

L’incremento del Gruppo nell’ultimo anno, ha permesso ad Autostar di assumere più di 100 nuovi collaboratori nel 2018.