Mise, al via domande per gli incentivi dedicati alle aree industriali in crisi

Le risorse messe a disposizione per queste aree sono circa 30 milioni di euro e sono così suddivise: 11,5 milioni per il Cratere sismico aquilano; 10 milioni per l'area di Livorno; 6,5 milioni per Massa Carrara; 2 milioni per il Friuli Venezia Giulia