In evidenza
Sezioni
Quotidiani GNN

Aeroporto di Venezia, quasi normalità sui voli ma sono oltre mille i bagagli inviati per errore

Il volume di bagagli disguidati, vale a dire spediti in ritardo da altri scali o erroneamente inviati al Marco Polo, è stato pari a 1.092 colli, in incremento del 9,9% rispetto ai 993 accolti nella settimana precedente. Lo scalo ha riavviato alla giusta destinazione 1.000 bagagli

1 minuto di lettura

VENEZIA. Una quasi normalità per lo scalo di Tessera, i voli cancellati sono stati solo uno su cento, ma sui bagagli resta invece un po’ tensione. Nella settimana dal 29 agosto al 4 settembre, il Marco Polo ha gestito 245.043 passeggeri, che corrispondono all’86,1% del volume gestito nello stesso periodo del 2019. I voli complessivi tra arrivi e partenze sono stati 1.728, di cui solo l’1% è stato cancellato.

Il tempo medio di attesa ai varchi di sicurezza è stato di 6’03”, migliorativo rispetto a 7’03” della settimana precedente.

I tempi di riconsegna bagagli si sono mantenuti pressoché stabili: la media è stata di 21 minuti per la consegna del primo bagaglio e di 34 minuti per l'ultimo.

Il volume di bagagli disguidati, vale a dire spediti in ritardo da altri scali o erroneamente inviati al Marco Polo, è stato pari a 1.092 colli, in incremento del 9,9% rispetto ai 993 accolti nella settimana precedente. Lo scalo ha riavviato alla giusta destinazione 1.000 bagagli, attualmente sono 308 i colli disguidati in giacenza.

I commenti dei lettori