In evidenza
Sezioni
Quotidiani GNN

Il Pelican Hotel di Miami di Renzo Rosso riapre con le sue suite vista Oceano dedicate al grande cinema

Lungo la Ocean Drive di Miami, affacciato sull'Oceano Atlantico, originariamente costruito nel 1948, è stato acquistato nel 1990 da Renzo Rosso, fondatore di DIESEL, e successivamente progettato e arredato insieme al Team Creativo del marchio. Oggi riapre dopo un restauro meticoloso e attento che genera energia e vivacità nell’hotel e nel suo ristorante

Aggiornato alle 2 minuti di lettura

Lo storico Art Déco Pelican Hotel ha riaperto il 24 novembre. Lungo la Ocean Drive di Miami, affacciato sull'Oceano Atlantico, originariamente costruito nel 1948, è stato acquistato nel 1990 da Renzo Rosso, fondatore di DIESEL, e successivamente progettato e arredato insieme al Team Creativo del marchio. Oggi riapre dopo un restauro meticoloso e attento che genera energia e vivacità nell’hotel e nel suo ristorante.

L’hotel mixa lo stile di Miami con un'atmosfera da sogno per esprimere un design unico in tutte le sue 32 camere, tra cui sette suite, sei camere con vista sull'oceano e un attico super esclusivo.

Ogni camera ha un nome da film, prendendo ispirazione da diversi set cinematografici, con all’interno manufatti e mobili vintage originali e unici nel loro genere, restaurati con cura negli ultimi due anni, che rendono il Pelican un'icona Art Déco inimitabile.

I temi delle camere spaziano dalla "Old Glory" fatta col denim DIESEL, alla natura della "Green Boo", fino alla "Penthouse One" in stile James Bond (rifugio di Renzo Rosso quando l’imprenditore della moda è in città), camera che vanta una delle più grandi terrazze private su Ocean Drive con una vista sull'oceano impareggiabile.

Gli amanti del design apprezzeranno l’affascinante e sapiente combinazione di pezzi vintage di decenni diversi, dagli anni '30 agli anni '90, trovati nei mercatini di tutto il mondo, oltre a pezzi d'antiquariato appositamente selezionati, come i divani neri del 1988 di Antonio Citterio per Moroso all’interno della camera “Lust in Space”, o le nuovissime sedie Hungry e Short Wave recentemente progettate dal team Diesel Living nella sala da pranzo interna del Pelican Café.

“Il Pelican è stato uno dei primi boutique hotel della moda al mondo. Il suo spirito originale è stato ora restaurato da mio figlio Andrea in modo dettagliato, con arredi Déco autentici e mantenendo intatta la sua unicità, con ogni stanza che crea lo sfondo perfetto di una nuova avventura", afferma Renzo Rosso. "Il Pelican Hotel è una pietra miliare di Ocean Drive e sarà sempre un pioniere grazie al suo stile unico".

All’interno l’accogliente Pelican Café, progettato da Andrea Rosso e guidato da uno degli chef italiani più rinomati di South Beach, Wendy Cacciatori. Aperto per colazione, pranzo, cena e after dinner; i suoi piatti d'autore sono ispirati alla cucina italiana arricchita con un tocco moderno. Il ristorante offre posti a sedere sia all'interno sia all'esterno, con vista sulla spiaggia. Al bar, una carta dei vini appositamente curata riunisce grandi etichette italiane da Nord a Sud, incluso il vinodella Diesel Farm di Rosso, oltre a una collezione di spumanti italiani e champagne francesi.

Presso l'hotel, gli ospiti potranno godere di tutti i servizi, tra cui anche l'accesso alla spiaggia con sdraio e asciugamani; il servizio food and beverage in camera e in spiaggia; e un servizio di valet. Il concierge e’ in loco 24 ore su 24 per aiutare gli ospiti a organizzare attività e prenotazioni fuori sede.

Situato all’826 di Ocean Drive, il Pelican Hotel è situato nel cuore del quartiere Art Déco di Miami, ed e’ stato il precursore di tutto il nuovo sviluppo alberghiero dell'area. Gli ospiti sono a pochi passi dalle spiagge di South Beach, dalla vita notturna, dai migliori ristoranti e negozi.

I commenti dei lettori