Produzione industriale in caduta del 6,3% a Padova e Treviso

Per una su quattro crollo del 40% a giugno. Nel primo trimestre l’impatto parziale e provvisorio di Covid-19. Affonda il fatturato in Italia (-10,4%), calo più contenuto per l’export (-2,1%), giù gli ordini (-7%). Forti tensioni su pagamenti e liquidità. La voragine è destinata ad allargarsi: crollo superiore al 20% per oltre metà imprese nel primo semestre. Tiene il lavoro con gli ammortizzatori. Metà delle aziende conferma gli investimenti, ma il 29,4% li dimezza