Massimo Zanetti Beverage dice addio a Piazza Affari

Alla base della scelta, la delusione per la valutazione di mercato, ritenuta non adeguata al valore dell’azienda, e la necessità di ristrutturare a fondo la società alla luce della crisi generata dalla pandemia di Coronavirus