Opa Carraro, allunga il periodo di adesione fino all'8 giugno

Fly srl, si legge in una nota, ha inoltre chiesto alla banca finanziatrice di poter rinunciare alla condizione di efficacia del 95%, accontentandosi di disporre complessivamente, all'esito dell'offerta, di almeno il 90% del capitale

PADOVA. E' stata prorogata all'8 giugno l'opa di Fly srl sulle azioni di Carraro. La decisione di allungare il periodo di adesione, arriva dopo che la famiglia Carraro ha alzato da 2,4 a 2,55 euro ad azione il corrispettivo dell'offerta.

Fly srl, si legge in una nota, ha inoltre chiesto alla banca finanziatrice di poter rinunciare alla condizione di efficacia del 95%, accontentandosi di disporre complessivamente, all'esito dell'offerta, di almeno il 90% del capitale del gruppo della meccanica.