La famiglia Benetton rileva il cento per cento dell’Hotel Europa di Cortina

Investimento da 3,2 milioni di euro per la metà, ceduta da Luca Cardazzi a Ricerca 11. La quota rimanente era già di Mauro Benetton, fratello di Alessandro, che la rilevò nel 2019

BELLUNO. La famiglia Benetton conquista il 100% dell'Hotel Europa di Cortina d'Ampezzo. A Conegliano davanti al notaio Alessandro Degan, è stato registrato un atto di trasferimento di partecipazione sociale in Srl – come riporta Affari & Finanza di Repubblica – con il quale Luca Cardazzi ha ceduto il suo 50% della Srl dell'albergo a Ricerca 11 per un controvalore di 3,2 milioni.

L'acquirente è la newco costituita a maggio a Treviso davanti al notaio Paolo Talice da Alessandro Benetton come rappresentante di Ricerca, cassaforte di Luciano Benetton e degli eredi del gruppo degli United Colors, che detiene fra l'altro il 20% di Edizione.

Il restante 50% della Hotel Europa Srl è della Mb Srl di Mauro Benetton, fratello di Alessandro, che lo rilevò nel 2019 per 2,7 milioni da Cardazzi e dal padre Roberto, e che a fine dell'anno scorso ha affittato dalla Srl i rami d'azienda dell'attività alberghiera e di ristorazione.

Il nome dell’Hotel Europa di Cortina è legato anche al film "Vacanze di Natale 1983".

Continuano così le grandi manovre attorno agli hotel del Nordest, con investimenti per oltre 1,2 miliardi di euro dal 2019 ad oggi.

f.poloni@gnn.it