Generali confermata nel Dow Jones Sustainability World Index

Tra le attività di maggiore rilievo, nell'ambito della strategia 'Generali 2021' sono stati già raggiunti 17 miliardi di euro di premi da prodotti sociali e ambientali e 6 miliardi di investimenti sostenibili

TRIESTE. Generali è confermata nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index, "rafforzando - si legge in una nota - la propria leadership e collocandosi tra le prime cinque aziende al mondo del settore assicurativo in termini di performance di sostenibilità". "L'importante riconoscimento premia l'impegno continuo del Gruppo a integrare la Sostenibilità nelle attività di business, coerentemente con l'ambizione di essere Partner di Vita".

Tra le attività di maggiore rilievo, nell'ambito della strategia 'Generali 2021' sono stati già raggiunti 17 miliardi di euro di premi da prodotti sociali e ambientali e 6 miliardi di investimenti sostenibili. Generali fa parte della Net-Zero Asset Owner Alliance (NZAOA) e della Net-Zero Insurance Alliance (NZIA), impegnate nel contrasto del cambiamento climatico attraverso il core-business dell'assicurazione.