Atlantia, Edizione dei Benetton deposita in Consob il documento opa

Sarà Schemaquarantatre, la bidco che lancerà l’opa. Sono state presentate a Banca d'Italia, le istanze per l'ottenimento delle autorizzazioni all'acquisto di una partecipazione qualificata indiretta in Telepass (già controllata da Atlantia) e alla Banca di Spagna la comunicazione propedeutica all'avvio del processo di autorizzazione all'acquisto di una partecipazione qualificata indiretta in Bip & Drive

MILANO. Schemaquarantatre, la bidco che lancerà l'opa per conto di Edizione, la holding dei Benetton e il fondo Blackstone, ha depositato ieri il documento di offerta in Consob.

Inoltre si legge in una nota, sono state presentate a Banca d'Italia, le istanze per l'ottenimento delle autorizzazioni all'acquisto di una partecipazione qualificata indiretta in Telepass (già controllata da Atlantia) e alla Banca di Spagna la comunicazione propedeutica all'avvio del processo di autorizzazione all'acquisto di una partecipazione qualificata indiretta in Bip & Drive (società indirettamente partecipata da Atlantia). 

L’opa dovrebbe partire non prima di tre mesi.