La Cgia: con lo split payment le imprese finanziano lo stato

Questa misura, infatti, ha obbligato le Amministrazioni centrali dello Stato a trattenere l’Iva delle fatture ricevute e a versarla direttamente all’erario. Il meccanismo efficace nell’impedire che l’imprenditore disonesto non eroghi l’Iva  ha però provocato molti problemi finanziari alle imprese oneste