L'accademia di formazione Autostar riapre e si rinnova

Un mese di formazione retribuita per i 12 selezionati tra le candidature pervenute (al momento più di 200),
con possibilità di successiva assunzione nel più grande concessionario d’Italia

Il 5 ottobre parte il nuovo ‘anno accademico’ della Autostar Sales Academy, l’accademia di formazione di Autostar, il brand di concessionarie del triveneto facente parte del Gruppo Autotorino, principale dealer italiano. Nel corso di un mese i 12 candidati selezionati per l’Academy avranno la possibilità di approfondire la teoria e la pratica della consulenza commerciale in ambito automotive e, dopo il “diploma”, guadagnarsi la possibilità di entrare ufficialmente nella squadra delle 10 filiali Autostar del Triveneto.

I partecipanti saranno scelti tra coloro che si candideranno entro il 30 settembre sul portale https://landing.autostargroup.com/sales-academy. Ad oggi oltre 200 giovani, ragazze e ragazzi con età compresa tra i 20 e i 30 anni, hanno già inviato la propria candidatura.

Quest’anno la Sales Academy rinnova il suo format: sono state aggiunte alcune specificità nei contenuti e nei metodi -alcune pensate appositamente per affrontare preparati questo particolare periodo-; è stato creato un intero corso dedicato alle proposte elettriche e ibride delle Case automobilistiche, e sarà approfondito il tema dei canali digitali di contatto, diventati uno strumento indispensabile durante i mesi del lockdown.

“La Autostar Sales Academy – commenta Mattia Vanini, responsabile d’area per il Gruppo - assume un aspetto importante nella creazione di valore nel servizio offerto al pubblico, poiché permette di garantire una continua crescita in termini di qualità attraverso la risorsa più importante: le persone. Questa Academy – conclude Vanini - rappresenta infatti una grande opportunità per chi, anche senza esperienza specifica nel settore, sente di possedere un talento, una passione e desidera entrare nel mondo Automotive. Il nostro percorso formativo permanente ne accompagna la crescita in prospettiva professionale.”

Durante le quattro settimane –interamente retribuite– i partecipanti all’Academy studieranno la teoria della consulenza di vendita e la pratica –grazie a delle simulazioni in aula–, faranno poi un periodo di affiancamento con un tutor per essere preparati all’inserimento in squadra, dopo aver comunque superato una prova di qualifica finale.