Fondazione Cariparo, 40 milioni di euro per le attività 2021

Le linee strategiche e la distribuzione delle risorse sono le seguenti: salute e corretti stili di vita (3 milioni), formazione del capitale umano (7 milioni), inclusione sociale (8 milioni di euro), ricerca e sviluppo (8 mln), partecipazione alla vita culturale (7,5 milioni), valorizzazione del patrimonio artistico (4,5 milioni)

PADOVA. Ammontano a 40 milioni di euro le risorse previste dalla Fondazione Cariparo per le attività filantropiche che verranno sostenute nel 2021. Una cifra che era stata già stanziata lo scorso ottobre. Obiettivo della Fondazione per quest'anno - spiega una nota - è di essere a fianco delle comunità di Padova e Rovigo non solo attraverso l'apporto di risorse, ma anche di competenze e di crescita delle reti di relazioni.

I fondi saranno suddivisi in 8 linee strategiche nelle quali rientreranno tutte le iniziative (bandi e progetti) sostenute o promosse direttamente dalla Fondazione.

«Stiamo monitorando l'evoluzione del contesto, con l'obiettivo di contribuire a superare la crisi generata dalla pandemia - spiega il presidente Gilberto Muraro - E seguiamo con la massima attenzione le iniziative messe in campo a livello europeo, nazionale e locale per poter agire ottimizzando le risorse e migliorando l'efficacia degli interventi. Allo stesso tempo le 8 linee strategiche, individuate nella nostra programmazione pluriennale, costituiscono il cruscotto che ci guida nella costruzione dei progetti, nella scelta degli interventi e nel fornire un indirizzo ai nostri stakeholder. È evidente che tali linee sono declinate in base ai bisogni emergenti e che, dato lo scenario estremamente variabile, questa programmazione di massima potrà subire alcune revisioni».

Le linee strategiche e la distribuzione delle risorse sono le seguenti: salute e corretti stili di vita (3 milioni), formazione del capitale umano (7 milioni), inclusione sociale (8 milioni di euro), ricerca e sviluppo (8 mln), partecipazione alla vita culturale (7,5 milioni), valorizzazione del patrimonio artistico (4,5 milioni), protezione e valorizzazione dell'ambiente e del paesaggio (1,5 milioni), housing sociale (0,5 milioni).