La triestina illycaffé nominata come una delle aziende più etiche del mondo

Andrea Illy

Si tratta dell'unica impresa italiana a ricevere questo riconoscimento ed è una delle sei presenti nella categoria Food, Beverage & Agriculture. In totale nel 2021 sono stati riconosciuti 135 aziende di 22 Paesi e 47 differenti settori

TRIESTE. illycaffè è stata riconosciuta per il nono anno consecutivo come una delle 2021 World's Most Ethical Companies da Ethisphere Institute, leader globale nella definizione e sviluppo di standard etici aziendali. Lo annuncia l'azienda.

«illycaffè - si legge in una nota - è una stakeholder company che si pone come obiettivo il miglioramento della qualità della vita dei propri stakeholder. L'azienda rispetta i più elevati standard etici in tutti gli ambiti in cui opera. Il riconoscimento rappresenta un'ulteriore conferma che gli sforzi compiuti per contribuire a creare un mondo più sostenibile per le generazioni future vanno nella giusta direzione». illycaffè, precisa la nota, è l'unica azienda italiana a ricevere questo riconoscimento ed è una delle sei presenti nella categoria Food, Beverage & Agriculture. In totale nel 2021 sono stati riconosciuti 135 aziende di 22 Paesi e 47 differenti settori.

«Consolidare e promuovere l'etica e valori solidi è essenziale per generare un cambiamento positivo nella nostra società, così come lo è riconoscere il ruolo essenziale del settore privato nella creazione di un mondo che sia socialmente, economicamente e ambientalmente più sostenibile - ha affermato Andrea Illy, presidente di illycaffè - uno dei nostri principali obiettivi è ridurre l'impatto ambientale in tutta la filiera produttiva, procedendo a piccoli passi, significativi e misurabili, per diventare carbon neutral entro il 2033».