Ceccarelli Group si insedia al Carnia Industrial Park

A farlo sarà LogLab srl, società di Ceccarelli Group, che gestirà uno spazio complessivo di circa 6.500 mq, con annessa area per la movimentazione e il parcheggio dei mezzi

TOLMEZZO (UDINE) - Il Carnia industrial park ha concluso le operazioni relative alla procedura di evidenza pubblica per la raccolta delle manifestazioni di interesse all'insediamento presso il Centro logistico di prossima realizzazione a Tolmezzo.

Il bando, che è rivolto alle imprese manifatturiere del Parco e alle aziende di logistica interessate a un nuovo insediamento, rendeva disponibili cinque unità immobiliari modulari, con servizi e impianti autonomi, da 6.000 a 1.500 mq ciascuna, per una superficie coperta complessiva di circa 19.000 mq e con spazi di manovra e parcheggio per ulteriori 20.000 mq.

Due delle unità modulari sono state assegnate a LogLab srl, società di Ceccarelli Group, azienda del Friuli Venezia Giulia  fra le più importanti nel settore dei servizi di logistica e trasporti, con sedi a Udine, Trieste, Padova, Milano e Prato, che conta circa 180 dipendenti e garantisce servizi ogni mese a 1.500 clienti.

Ceccarelli Group gestirà uno spazio complessivo di circa 6.500 mq, con annessa area esterna indipendente, per la movimentazione e il parcheggio dei mezzi.

LogLab è la divisione aziendale del Gruppo che fornisce servizi specialistici di outsourcing logistico integrati con la catena di fornitura delle aziende manifatturiere clienti, quale naturale estensione delle attività tradizionali di trasporto.

«Mio padre, Bernardino - ricorda il presidente di Ceccarelli Group, Luca Ceccarelli - ha sempre sostenuto che l'imprenditoria ha il dovere morale di tornare al territorio almeno quanto il territorio ha dato alle imprese. Seguendo questo insegnamento abbiamo colto subito l'opportunità di insediarci con la nostra divisione logistica presso il Carnia industrial park. Crediamo nell'area industriale e vogliamo contribuire alla prosperità del territorio, diffondendo l'orgoglio del lavoro dell'area montana e creando opportunità di crescita e occupazione».

A illustrare lo stato di avanzamento dell'operazione è il presidente del Parco industriale, Roberto Siagri: «Il cronoprogramma dei lavori per la realizzazione del Centro logistico prevede il completamento e la consegna in locazione per la primavera 2022. La decisione di Ceccarelli Group conferma la bontà della scelta strategica compiuta, di affiancare all'attrattività industriale anche quella per i servizi logistici, settore in grande crescita a livello locale e mondiale. Inoltre, la realizzazione di quest'opera a partire da siti produttivi dismessi dà un ulteriore valore aggiunto all'intera operazione e un messaggio simbolico di rilancio per tutta l'area montana»