H Farm si alleanza con Vodafone e connette il Campus in 5G

L'alleanza fra i due gruppi, annuncia una nota, consente al Campus di Roncade di crescere come polo di innovazione per lo sviluppo delle competenze digitali

TREVISO. Vodafone porta il 5G nel più grande polo di formazione e innovazione digitale in Europa, all'H-Farm Campus. L'alleanza fra i due gruppi, annuncia una nota, consente al Campus di Roncade di crescere come polo di innovazione per lo sviluppo delle competenze digitali.

"La partnership con Vodafone Business - dichiara Riccardo Donadon, fondatore di H-Farm - rappresenta una leva fondamentale per la crescita del nostro Campus: fornisce uno strumento importante per l'accelerazione delle competenze digitali delle nuove generazioni, consentendo una didattica all'avanguardia e a prova di futuro. L'adozione del 5G conferma che il nostro Campus è il luogo in cui le innovazioni e le ultime tecnologie trovano casa: non solo gli studenti, grazie alla rete mobile di ultima generazione di Vodafone possiamo garantire alle aziende del Campus l'opportunità di realizzare nuovi progetti e servizi per le città e per i cittadini di domani".

"Contribuire allo sviluppo del Campus di H-Farm è motivo di orgoglio - afferma Giorgio Migliarina, direttore di Vodafone Business - ci permette di portare sul campo il contributo che le reti di nuova generazione come il 5G garantiscono allo sviluppo e alla crescita di imprese e territori. Grazie al 5G, creiamo uno spazio in cui la migliore tecnologia di comunicazione su rete mobile incontra la grande vocazione tecnologica di H-Farm, un polo nel quale formazione e innovazione convivono e si fondono per sostenere le imprese affinché possano sviluppare nuovi servizi digitali e nuovi modelli di business ed essere pronte ad affrontare le sfide del futuro".