Sit acquista le valvole elettroniche di Nga

A cedere la statunitense Emerson Electric; la produzione sarà realizzata in Messico

PADOVA. Sit spa ha perfezionato l’acquisizione della linea prodotti Nga della società Usa Emerson Electric, una delle maggiori compagnie statunitensi quotata al Nyse, con sede nel Missouri.

L’azienda veneta, quotata in Borsa nel segmento Mta che, attraverso le divisioni Heating e Metering, incamera quindi le valvole elettroniche per scaldabagni ad accumulo a gas di Nga.

L’operazione, che comprende esclusivamente il prodotto, i relativi brevetti e le linee di produzione (nessun stabilimento né personale), è finanziata con fondi propri.

Gli asset acquisiti verranno installati nella sede produttiva di Sit già presente a Monterrey (Messico).

L’acquisizione, seppur di importo non rilevante, è strategica per Sit in quanto permette alla società l’ingresso nel business delle valvole elettroniche per gli scaldabagni ad accumulo a gas, segmento di mercato che negli Stati Uniti ha una dimensione molto rilevante (le valvole elettroniche rappresentano il 73% del mercato, dato 2020), previsto in crescita single digit nei prossimi anni.

L’acquisizione consente inoltre l’ampliamento dell’attuale portafoglio prodotti nel mercato dei componenti per scaldabagni ad accumulo dove Sit è già presente con la valvola meccanica. L’operazione si inserisce, quindi, in un percorso di rafforzamento del posizionamento competitivo e della quota di mercato dell’azienda veneta e avviene pochi mesi dopo l’acquisizione, sempre da parte del Gruppo Sit, della portoghese Janz specializzata nei contatori d’acqua.

e.delgiudice@gnn.it