Gucci apre a Cortina in collaborazione con Franz Kraler

Fino a metà gennaio la boutique sarà dedicata alla collezione The North Face x Gucci

CORTINA. Gucci apre la sua vetrina a Cortina d’Ampezzo. E lo fa nel corso della Cortina Fashion Week, nei giorni in cui la Regina delle Dolomiti si trasforma in capitale “invernale” della moda.

La boutique si trova in Corso Italia 88, nel cuore della città, ed è stata realizzata in collaborazione con la famiglia altoatesina Kraler che conta diverse boutique di lusso tra Dobbiaco, Bolzano e Cortina d’Ampezzo, dove appena un anno fa aveva aperto un monomarca di Louis Vuitton. 

Ora tocca a Gucci. In 138 metri quadrati trovano spazio trovano spazio le collezioni femminili e maschili di abbigliamento del marchio assieme a borse, accessori e calzature.

Un tuffo nell’universo della doppia G che fino a metà gennaio sarà interamente dedicato alla collezione “The North Face x Gucci”. Una capsule caratterizzata da colori e stampe vivaci, tessuti innovativi e un logo unificato, che combina la grafica curva di The North Face con il nastro Web verde e rosso della Maison.

Il secondo capitolo della collezione The North Face x Gucci celebra lo spirito di avventura in tutte le sue forme. Con bomber e giacche dal gusto retro, realizzati a partire da design originali The North Face degli anni 90, capi tecnici con il classico motivo GG all-over, stivaletti da montagna e zaini.
Per l’occasione, il negozio di Cortina ricrea il mondo artico al quale si ispira la collezione: luci fredde si riflettono su superfici candide e luminose circondate da tende drappeggiate color argento.

Lo spazio è delimitato da tappeti che ricordano distese di neve, su cui si adagiano manichini specchiati e supporti espositivi le cui forme irregolari ricordano piccoli iceberg.

maura.dellecase@gnn.it