Nuovo look per l’Inter by Moncler

Da Çalhanoğlu a Correa, da Dumfries a Džeko fino al coach Simone Inzaghi, la prima squadra dell’Inter veste la collezione appositamente creata da Moncler per i neroazzurri

PADOVA. Quindici capi e accessori nei colori simbolo dei neroazzurri: è la collezione che Moncler ha realizzato appositamente per l’Inter e che segna l’avvio di una nuova collaborazione tra l'azienda e la squadra di calcio.

Per i prossimi tre anni Moncler, con base produttiva nel padovano, sarà Official Formal Wear Partner del club calcistico FC Internazionale Milano.

Moncler spiega che vestirà la prima squadra dell'Inter, l'allenatore Simone Inzaghi e la dirigenza del club per gli impegni formali della stagione 2021-22, con una collezione, come detto, di 15 capi e accessori.

«Lo stile dell'outerwear Moncler - racconta l’azienda - è interpretato con uno spirito rilassato e dinamico per un total-look che unisce stile disinvolto ed eleganza sartoriale».

Paolo Pellegrin, fotografo di Magnum, ha ritratto i giocatori Hakan Çalhanoğlu, Joaquin Correa, Denzel Dumfries, Edin Džeko, Lautaro Martinez e il coach Simone Inzaghi con i look della collezione.

Due capsule distinte, per i giocatori e il top management, caratterizzano la linea Inter x Moncler, che adatta una selezione di capi della Collezione Moncler Autunno/Inverno agli impegni formali della squadra. I capi principali sono personalizzati con un doppio logo ricamato e specchiato, formato dal patch feltrino di Moncler sul braccio sinistro e dall'emblema dell'Inter «IM» sulla destra.

La collezione è completata da una serie di accessori coordinati che sintetizzano l'incontro tra i mondi del lusso e del calcio.

e.delgiudice@gnn.it