Matchless London, come la famiglia Malenotti ha rilanciato il brand amato dalle star

le giacche di Matchless London hanno fatto il giro del mondo, nei film e serie tv: Lady Gaga nei panni di Patrizia Reggiani in “House of Gucci“, da Arnold Schwarzenegger a Daniel Craig, fino ad Alessandro Borghi in “Suburra“ e Spiderman

TREVISO. “La passione di famiglia sono le due ruote e l’esperienza che si prova nel guidarle. Il feeling che le moto trasmettono, a volte è una gara della Moto Gp, altre volte guidandole semplicemente in strada. Io ho ereditato da mio padre la passione ed ora la sto trasmettendo ai miei figli, il mondo delle due ruote fa parte della famiglia”.

Così Michele Malenotti, insieme al papà Franco, negli anni scorsi ha cercato in Gran Bretagna un marchio che potesse contenere storia e tradizione delle due ruote. Nel 2012 ha acquisito lo storico marchio di abbigliamento e accessori ispirati al mondo delle moto Matchless London, fondato nel 1899. Ora apre alla produzione delle e-bike per una ”Urban Luxury Mobility".

La famiglia toscana, che ha legato il suo nome alla moda (Belstaff), ha fissato la sua base in Veneto. A Mogliano Veneto (Treviso) c’è la sede, negozio e lo studio creativo di Matchless London.

Una sfida che vuole diventare un punto di ritrovo per i bikers veneti e non solo. Fuori dalla sede stazione in modo permanente un food truck pronto all'uso. Nel frattempo le giacche di Matchless London hanno fatto il giro del mondo, nei film e serie tv: Lady Gaga nei panni di Patrizia Reggiani in “House of Gucci“, da Arnold Schwarzenegger a Daniel Craig, fino ad Alessandro Borghi in “Suburra“ e Spiderman.

Il videoreportage nel museo di Matchless: il tempio delle giacche dei divi di Hollywood