Conto alla rovescia per i Ray-Ban Stories, gli occhiali smart firmati EssilorLuxottica e Meta

L’accessorio che si candida ad essere il più desiderato dell’estate e dagli addicted delle tecnologie digitali è finalmente in arrivo. A proporlo, dal 27 giugno 2022, saranno i Vodafone store.

PADOVA. L’attesa per i tech-addicted è quasi finita. I nuovi Ray-Ban Stories, gli occhiali smart capaci di scattare foto, video, riprodurre musica e ricevere chiamate, nati dalla collaborazione tra EssilorLuxottica e Meta, sono prossimi a sbarcare sul mercato italiano. 

La data da fissare sul calendario è quella del 27 giugno. Ad aprire la via saranno i Vodafone store, i punti vendita del gestore telefonico che per agganciare i giovani proporrà l’acquisto degli occhiali nati dall’incontro tra Mark Zuckerberg e Leonardo Del Vecchio in mini rate mensili da 11,99 euro per 24 mesi. 

I Ray-Ban Stories integrano tecnologie smart quali dual camera, auricolari open-ear e ben tre microfoni per riprodurre suoni e voce in alta qualità, il tutto senza rinunciare a stile, comfort ed estetica.

Si accompagnano ad una app, Facebook View (per iOS e Android), che permette di importare, editare e condividere in modo semplice su qualsiasi app social installata sul telefono i contenuti acquisiti con gli smart glasses.

I Ray-Ban Stories, gli occhiali nati dalla collaborazione tra Facebook ed EssilorLuxottica

Grazie alla rete Vodafone – con cui ogni giorno milioni di persone restano in contatto tra di loro e possono lavorare, studiare e divertirsi, sarà dunque possibile condividere i momenti che più contano con i propri cari e con le proprie community social.

«I clienti Vodafone – fa sapere il gestore telefonico nella nota con cui annuncia l’arrivo degli occhiali sul mercato italiano – potranno acquistare gli smart glasses, modello Wayfarer nero con lente verde G-15, in comode rate da 11,99 euro al mese per 24 mesi (con un contributo iniziale di 29,99 euro). L’iniziativa rientra nel programma “Vodafone EasyTech” che porta in tutti i Vodafone store la migliore tecnologia sul mercato e la possibilità di acquistarla con soluzioni convenienti».

nordesteconomia@gedinewsnetwork.it