Il polo di imprenditori VeNetWork si rafforza nell’occhialeria di alta gamma e acquista Ottica Prealpi

A effettuare l’acquisizione è stata Tris Ottica S.r.l., storica azienda trevigiana attiva nel settore dell’occhialeria di alta gamma in acetato. In cima alla catena di controllo c’è la holding Venevision che controllo anche Reply S.r.l. (minuteria metallica) e Fotomeccanica S.r.l. (fotoincisione e taglio laser) 

TREVISO. Tris Ottica S.r.l., storica azienda trevigiana attiva nel settore dell’occhialeria di alta gamma in acetato, investe nel 100% di Ottica Prealpi per ampliare la propria gamma e generare sinergie.
Il closing è avvenuto in data 01 agosto 2022.

Acquisita da Venetwork nel 2020, Tris Ottica S.r.l. è una società con sede a Segusino (TV) che da oltre 30 anni produce occhiali in acetato e in acetato combinato con il metallo, realizzando commesse per i più importanti brand del lusso oltre ad una linea originale con il marchio proprio LAMARCA. Fondata nel 1991, l’azienda oggi conta oltre 180 dipendenti distribuiti in tre stabilimenti: quello principale di Segusino (TV), il secondo frutto di un ampliamento dello stesso, e il terzo ad Auronzo di Cadore (BL), rilevato nel 2011 dall’azienda di occhialeria Vecellio.

Ottica Prealpi S.r.l., con sede legale e produttiva a Segusino (TV), viene acquisita nel 1998 dalla famiglia Dolfo come piccola azienda artigiana e diventa, nel corso degli anni, un player affermato nel settore dell’eyewear, specializzandosi nella realizzazione di montature in metallo, di linee in titanio e di un’innovativa montatura in nylon. L’azienda opera in un mercato di nicchia con clienti italiani ed esteri e ciò le consente di posizionarsi come brand high-end nel settore dell’eyewear.

Con quest’ultima operazione, le partecipazioni del “polo occhialeria” facenti capo a VeNetWork, società per azioni con capitali privati che si configura come un acceleratore di opportunità̀ produttive e finanziarie e che investe in questa operazione per il tramite della propria Holding Venevison S.r.l., si arricchiscono di un'ulteriore realtà̀ dotata di competenze e con produzione 100% Made in Italy. Attualmente, oltre a Tris Ottica e Ottica Prealpi, fanno capo a Venevision anche Reply S.r.l. (minuteria metallica) e Fotomeccanica S.r.l. (fotoincisione e taglio laser) ed altre operazioni sono in fase di finalizzazione.

Mario Righes, Amministratore Delegato di Tris Ottica, commenta: «L'acquisizione di Ottica Prealpi ci permette di fare un ulteriore passo nel percorso di crescita che ci siamo prefissati. Adesso abbiamo la possibilità di aumentare la gamma di prodotti da offrire ai nostri clienti aggiungendo all'occhiale in acetato, punto di forza di Trisottica, anche quello in metallo. Le altre sinergie che vogliamo raggiungere con questa operazione riguardano sia un più funzionale utilizzo degli spazi produttivi, vista la contiguità delle aziende, sia un incremento delle competenze nella produzione dell'occhiale in metallo grazie alle maestranze qualificate di Ottica Prealpi».

Anche Paolo Dolfo, Partner e Presidente del CDA di Ottica Prealpi, manifesta la sua soddisfazione per il closing: «Il passaggio del testimone è sempre un momento delicato, ma sono convinto che la scelta di Tris Ottica e di tutto il gruppo Venevision sia una garanzia di continuità e sviluppo per tutti coloro che operano con la nostra azienda».

Alberto Baban, Presidente di VeNetWork: «Con Ottica Prealpi cresce la nostra partecipata Tris Ottica, nel segmento degli occhiali in metallo alto di gamma, completando la propria offerta confermandosi e rafforzandosi nel mercato come un punto di riferimento per il segmento fashion / lusso, dove qualità, precisione e affidabilità sono elementi essenziali nella catena del valore. E allo stesso tempo cresce Venetwork, attraverso la propria holding Venevision, nel settore dell’occhialeria, forte delle acquisizioni di Reply e Fotomeccanica, che aggiunte a Tris Ottica e Ottica Prealpi formano un perimetro di realtà leader nel proprio segmento di mercato (circa 50 milioni di euro di fatturato consolidato) pronte per diventare un unico, solido interlocutore nuovo nel panorama della fornitura di eccellenza, garantendo una supply chain 100% made in italy in grado di affiancare il cliente nello sviluppo del proprio progetto, dal disegno alla consegna del prodotto finito. E il percorso non finisce qui, ma vede altri obiettivi strategici ben chiari nei prossimi mesi da raggiungere, sia per linee interne che per linee esterne».

Nata nel 2011 da un’intuizione di Alberto Baban, già Presidente nazionale della Piccola di Confindustria, VeNetWork riunisce 67 imprenditori veneti che hanno investito in 12 partecipate dirette o indirette e si pone l’obiettivo di aiutare le aziende a crescere attraverso la promozione della cultura d'impresa, il finanziamento e lo sviluppo di nuove attività.

Nell’operazione, Tris Ottica S.r.l. è stata assistita da Be Advisor, con il Founder dott. Renzo Berto e l’Associate dott.ssa Laura Famengo, per gli aspetti negoziali e di contrattualistica mentre i soci di Ottica Prealpi sono stati assistiti da LMCR/ Studio Legale, con un team composto da Roberto Rio e Chiara Peroni.