Nidec avanza nel mercato dell’idrogeno verde

Due maxi commesse per la multinazionale giapponese che impegneranno lo stabilimento di Montebello (Vicenza), Monfalcone (Gorizia) e Cinisello (Milano) 

VICENZA. Il futuro, nell’energia, si chiama idrogeno. E Nidec Industrial Solutions, parte della Divisione Energy & Infrastructure del Gruppo Nidec, si sta consolidando attore di riferimento nel mercato in forte crescita dell’idrogeno verde, anche grazie a due nuovi importanti ordini. I

l primo, ricevuto da un leader mondiale nella produzione, stoccaggio e distribuzione di idrogeno verde, riguarda la produzione di green hydrogen attraverso la fornitura di un’unità di alimentazione da 5 MW (Power to supply), da installare come parte di un impianto di test di elettrolisi; il secondo, invece, è relativo allo stoccaggio di idrogeno liquido, e vede Nidec Industrial Solutions fornire a un cliente leader nel segmento dei compressori alternativi, 14 motori elettrici per treni di compressione da consegnare negli Stati Uniti ad una delle società principali operanti nel settore dell’idrogeno verde.

Impegnati in questi ordini gli stabilimenti italiani di Montebello (Vicenza), Monfalcone (Gorizia) e Cinisello.

Circa il primo ordine per la produzione di idrogeno, l’alimentatore sarà fornito in un container da 40 piedi e utilizzerà 6 moduli di alimentazione Nidec AD7000 che lavorano in parallelo per generare 5,6 MW di potenza.

L’unità di alimentazione ha diverse caratteristiche uniche, come un trasformatore dell'olio sigillato ermeticamente che utilizza olio vegetale, il quale riduce ulteriormente l'impatto ambientale dell’impianto. Nidec Industrial Solutions non è nuova nel mercato dell'idrogeno, avendo fornito unità di alimentazione per più di 10 sistemi di elettrolisi a idrogeno verde in tutta Europa. Questa significativa esperienza ha portato alla progettazione di un'unità modulare altamente economica, compatta e con un elevato grado di affidabilità ed efficienza, basata su convertitori Nidec e sistemi di controllo della potenza.

Nel secondo progetto che vede Nidec Industrial Solutions protagonista nello stoccaggio dell’idrogeno liquido, l’azienda fornisce la componente elettrica dell’ordine, quindi i 14 motori che verranno accoppiati alla parte meccanica, costituita da 14 compressori. Verranno così composte 14 macchine connesse, studiate insieme da Nidec Industrial Solutions e dal cliente, che trasformeranno l’idrogeno dallo stato gassoso a quello liquido e stoccheranno da 15 a 30 tonnellate di idrogeno al giorno in appositi serbatoi.

Un grande investimento che proseguirà con la produzione di altre 20 unità entro l’anno solare, e di ulteriori impianti in Corea.

Nidec Industrial Solutions ha partecipato ad alcuni dei più grandi progetti pilota sull'idrogeno verde in Europa, molti dei quali sono stati i primi del loro genere. Oltre ad essere presente su impianti per la produzione di idrogeno verde, Nidec Industrial Solutions vanta una vasta gamma di soluzioni per la produzione di idrogeno non green.

e.delgiudice@gnn.it