In evidenza
Sezioni
Quotidiani GNN

Crescita a doppia cifra per la digital company Wmr-Studio Cappello

Con sedi a Padova e Venezia, la digital marketing agency manda in archivio il 2022 con ricavi a 6 milioni di euro e un ebitda di 2 milioni. «Cerchiamo talenti»

2 minuti di lettura

Andrea Cappello

 

Wmr Group / Studio Cappello conclude il 2022 con una crescita verticale. La digital company tra le più certificate in Europa dai giganti del tech ha concluso l’anno con un fatturato di sei milioni di euro, in crescita del 15%. Altissima l’attenzione alla gestione dei servizi, che hanno garantito al gruppo un Ebitda da due milioni di euro. Merito delle scelte strategiche poste in atto dal Ceo, Andrea Cappello, che è uno dei pionieri del web marketing a livello nazionale, e del socio Silvio Zanarello che alla già affermata agenzia Studio Cappello (digital marketing agency con approccio data-driven, alta expertise e tecnologia avanzata) hanno affiancato il partner IT Adviva per implementazioni di tecnologia, e Wmrh (agenzia che affianca hotel e strutture turistiche per la crescita del loro business).

«Il 2022 è stato un anno molto importante nella gestione dei flussi operativi, che si sono consolidati nel riposizionamento sul mercato attraverso un modello organizzativo molto più strutturato –  dichiara Andrea Cappello –. Abbiamo operato anche sul fronte della ristrutturazione delle procedure di lavoro incentrate su tecnologia e metodologie proprietarie, ma abbiamo anche intensificato attività d’eccellenza come la docenza a master di formazione universitari degli atenei di Padova e Venezia».

Artefice di questa crescita è l’ecosistema culturale dell’agenzia Studio Cappello confluito anche in Wmr Group, azienda che fin dalla sua fondazione si è focalizzata sulla valorizzazione dei migliori cervelli. «Da sempre abbiamo posto attenzione al mantenere un clima aziendale positivo e con condivisione di valori - dice ancora Andrea Cappello - un fattore questo apprezzato non solo internamente dalle persone ma da clienti e partner».

Oltre venticinque sono state le assunzioni nel corso del 2022, oggi i dipendenti sono oltre 75. L’ambiente lavorativo è d’eccellenza, certificato “Great Place to Work”. Un riconoscimento ottenuto grazie al comfort degli spazi nel nuovo headquarter, progettato ex novo per attività di confronto, formazione e convivialità; ma anche grazie all’armonioso work-life balance basato su flessibilità e smart working.

Wmr Group è oggi punto di riferimento a livello europeo per la Seo, per la pianificazione adv con approccio data driven, per la marketing automation e la data intelligence supportate dalla strategie di consulenti senior tra i più esperti in Italia. Nel corso del 2022 i budget adv promozionali gestiti complessivamente per i clienti sono arrivati a 18 milioni di euro. Non solo: l’azienda si è confermata nella fascia alta delle agenzie già premier partner di Google e Meta, oltre che degli altri player (tra gli altri Criteo, Microsoft, TikTok), aggiungendo nuove partnership e certificazioni che rendono oggi Studio Cappello e Wmr Group una delle realtà più certificate a livello europeo.

La conferma di questa leadership è avvenuta anche con l’ultimo evento realizzato dall’azienda, il “Wmr Digital Summit”, dedicato ai dipendenti, evento che ha visto la partecipazione e collaborazione di decine di partner, tra questi Google, Facebook, Criteo, Mapp, Semrush, Nexi, Intergic, Oncrawl e Trustpilot.

«Stiamo lavorando molto per continuare in un percorso di crescita sostenibile che continui a mantenere le persone al centro del progetto e contestualmente continuare ad erogare un'alta qualità dei servizi – conclude Andrea Cappello – . Un percorso che ad oggi fortunatamente continua a dare preziosi frutti con cui alimentare il nostro futuro e la nostra personale gratificazione».

e.delgiudice@gnn.it

I commenti dei lettori