In evidenza
Sezioni
Quotidiani GNN

OverIT arruola Daniel Goldstein

Al manager la carica di senior vice president of product management. Il ceo Paolo Bergamo: «Siamo un punto di riferimento e richiamo per i più brillanti professionisti dell'industria del software»

1 minuto di lettura

Daniel Goldstein

 

Daniel Goldstein è il nuovo Senior Vice President of Product Management di OverIT, provider di eccellenza di soluzioni software per il Field Service Management. Goldstein riporterà al ceo Paolo Bergamo, e si occuperà di delineare la vision e la roadmap della Next-Gen FSM Platform di OverIT e collaborerà con i clienti, i partner, il technology team dell’azienda a livello globale per diffondere e promuovere la gamma di prodotti offerti dall’azienda consolidandone la posizione di leadership nel mercato di software FSM.

Goldstein vanta un’esperienza di oltre 10 anni nel settore dei software di Field Service Management, maturata collaborando a stretto contatto con clienti primari in ambito Utility, Telco e Manufacturing in Nord America, Europa e Giappone. Prima di approdare in OverIT, ha lavorato per ClickSoftware e ha ricoperto un ruolo strategico nel progetto di lancio di Salesforce Field Service, per poi fare il suo ingresso nel team di Product Management di Salesforce grazie alla successiva acquisizione. Recentemente, invece, ha ricoperto il ruolo di Vice President of Product Management per Youreka, occupandosi dello sviluppo di soluzioni mobile per l'assistenza sul campo.

«Sono particolarmente felice di accogliere Daniel nel nostro team - dichiara Paolo Bergamo -. La sua vasta esperienza in ambito enterprise FSM e la sua profonda conoscenza del settore contribuiranno in modo determinante a plasmare la nostra strategia di prodotto e il futuro del Field Service. OverIT continua a rappresentare un punto di riferimento e richiamo per i più brillanti professionisti dell'industria del software, e la nomina di Daniel testimonia ancora una volta il costante impegno nell'offrire ai nostri principali clienti e partner le più avanzate soluzioni di FSM».

I commenti dei lettori