Tav, la ministra De Micheli in Veneto per la tratta Verona-Vicenza

La ministra presenterà in Prefettura a Verona l'accordo per la realizzazione della tratta della linea ferroviaria ad Alta Velocità a est di Verona, come promesso al test dell'alzata delle paratoie del Mose

VERONA. Lunedì prossimo, 10 agosto, la Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, presenterà in Prefettura a Verona l'accordo per la realizzazione della tratta della linea ferroviaria ad Alta Velocità Verona-Vicenza. L'apertura del cantiere era stata annunciata come prossima dalla stessa De Micheli durante il test del Mose di Venezia, il 10 luglio scorso.

Per l'alta velocità ferroviaria da Verona a Vicenza «apro il cantiere adesso, nel giro di 10 giorni» aveva detto la ministra. «Manca la firma - ha precisato - di un mio collega ministro e poi posso venire ad aprire il cantiere, l'ho promesso prima a Zaia. Prima della pausa di Ferragosto apriamo il cantiere» aveva precisato.