Firmata l'intesa storica con il Porto di Amburgo: "Trieste sarà inserita nella rete del primo operatore logistico d'Europa"

Lo ha detto l'ad di Hhla, il colosso tedesco che diventerà l'azionista di riferimento della piattaforma logistica, "entro il 2021 sfrutteremo appieno la capacità dell'infrastruttura, che è di 300 mila Teu e di 700 mila tonnellate cargo".  "D'agostino: "Con questo accordo possiamo non rinunciare alla Via della Seta. Amburgo è forse il primo porto ferroviario del mondo".