Polo Aeroporti Nordest: a Venezia investiti 700 milioni in 8 anni

Monica Scarpa, ad di Gruppo Save

L'aeroporto intercontinentale ha investito per il potenziamento e l'efficientamento delle infrastrutture, con importanti interventi migliorativi in termini di risparmio energetico

VENEZIA. «Gli aeroporti del Polo aeroportuale del Nord Est, comprensivo degli scali di Venezia, Treviso, Verona e Brescia, guardano al futuro con investimenti sostenibili anche in termini di intermodalità e di creazione di un'efficiente rete logistica, con ricadute positive per l'ampio territorio servito».

Così Monica Scarpa, Ad del Gruppo SAVE nel corso di un'audizione di Assaeroporti in Commissione Trasporti della Camera, dedicata al Pnrr.

«Negli ultimi 8 anni, in particolare, - ha aggiunto - l' aeroporto intercontinentale di Venezia ha investito circa 700 milioni di euro per il potenziamento e l'efficientamento delle infrastrutture, con importanti interventi migliorativi in termini di risparmio energetico».