Ricarica “flash”: il pieno per l’auto elettrica in soli dieci minuti

Progetto di Autostrade per l’Italia: una rete di stazioni ad alta potenza da 300 kW, si parte da Modena 

Il “pieno” di ricarica per auto elettriche in dieci minuti grazie alle nuove stazioni ad alta potenza. È la novità lanciata nei giorni scorsi da Free to X, una nuova società di Autostrade per l'Italia, che ha aperto la sua prima stazione di ricarica rapida ad alta potenza (300 kW) per veicoli elettrici nella stazione di servizio di Secchia Ovest vicino Modena.

Free to X sta progettando di costruire la più grande rete di centrali di ricarica ad alta potenza in Europa, «contribuendo all'agenda sostenibile del Gruppo Atlantia con fatti e azioni concrete», dice l’azienda. «Un'auto elettrica si ricarica in 10-15 minuti: la stessa quantità di tempo necessaria per rifornire un'auto tradizionale. Free to X è determinata a offrire soluzioni che migliorino l'esperienza di viaggio investendo in sostenibilità, innovazione e tecnologia».