Ascopiave entra nell'eolico, acquisisce il 60 per cento di Salinella

www.sebastianomescolotto.it 3488072011

Salinella ha in previsione la realizzazione di un parco eolico in provincia di Catanzaro con potenza nominale sino a 21 Mw, parte dei quali già autorizzati dalle autorità competenti e parte in fase avanzata di autorizzazione. La costruzione del parco eolico, che verrà eseguita da Renco spa, comporterà un investimento complessivo di circa 30 milioni di euro

TREVISO. Ascopiave entra nel settore eolico dopo aver acquisito, tramite la controllata Asco Renewables spa, una partecipazione del 60% nel capitale di Salinella Eolico, appartenente a Renco, che ora deterrà così il restante 40%.

Salinella ha in previsione la realizzazione di un parco eolico in provincia di Catanzaro con potenza nominale sino a 21 Mw, parte dei quali già autorizzati dalle autorità competenti e parte in fase avanzata di autorizzazione. La costruzione del parco eolico, che verrà eseguita da Renco spa, comporterà un investimento complessivo di circa 30 milioni di euro.

Il Gruppo Ascopiave è un operatore nazionali nel settore della distribuzione del gas naturale; detiene concessioni e affidamenti diretti per la gestione dell'attività in 268 comuni, fornendo il servizio a circa 775.000 utenti attraverso una rete di oltre 12.000 chilometri.