Sostegno alle assunzioni e allo smart working, dalla Regione Fvg 9 milioni alle imprese

Parte delle risorse, 6 milioni di euro, sono destinati a incentivare l'assunzione di disoccupati con contratti di lavoro a tempo determinato o indeterminato; i restanti 3 milioni potranno essere impiegati per l'acquisto di dispositivi digitali, l'adozione di strumentazione informatica e la formazione specializzante per lo smart working