Vimar punta sulla domotica via voce e app per la climatizzazione di casa

L'azienda veneta ha progettato un sistema di controllo smart con il termostato connesso wi-fi applicabile anche agli impianti già installati

PADOVA. La domotica veneta fa passi a gigante. L’idea della Vimar è quella di portare il clima di casa a portata di voce e di app.
 
Pensato appositamente per chi desidera vivere smart, il termostato connesso Wi-Fi di Vimar da oggi può essere controllato anche tramite smart speaker abilitato per Amazon o Google Assistant. Un'importante novità valida anche per i prodotti già installati. 
 
Gli utenti potranno così comandare il termostato comodamente con la voce, configurare delle routine o creare scenari che comprendono la gestione del clima attraverso le Skill o Action View.
 
Con il semplice aggiornamento dell’app By-clima entrando nel menu impostazioni sarà possibile abilitare la comunicazione tra il termostato connesso e smart speaker abilitato per Amazon o Google Assistant.
 
Una nuova funzionalità, questa al fine permettere a coloro che hanno scelto un termostato o cronotermostato connesso di Vimar di vivere in modo sempre più smart.
 
Progettato per consentire di regolare in modo semplice e intuitivo il clima di casa anche da remoto, il termostato connesso è facilmente installabile a parete e rappresenta la soluzione ideale per chi desidera avere la casa sempre sotto controllo ed evitare inutili sprechi energetici.