Irideos e Polesine Tlc portano la banda ultralarga in provincia di Rovigo

Si tratta di una rete basata su tecnologia Fixed Wireless Access di ultima generazione, la quale sfrutta collegamenti radio fissi, garantendo qualità di servizio e prestazioni elevate. In questo modo aziende, cittadini e pubblica amministrazione potranno 'navigarè più rapidamente e sfruttare le possibilità del cloud

ROVIGO. Irideos, operatore Ict nazionale , e la partecipata pubblica e Polesine Tlc hanno completato un progetto di rinnovamento tecnologico e potenziamento della rete polesana con l'arrivo de wireless a banda ultralarga sul territorio della provincia di Rovigo.

Si tratta di una rete basata su tecnologia Fixed Wireless Access di ultima generazione, la quale sfrutta collegamenti radio fissi, garantendo qualità di servizio e prestazioni elevate. In questo modo aziende, cittadini e pubblica amministrazione potranno 'navigarè più rapidamente e sfruttare le possibilità del cloud.

«Polesine Tlc - dichiara il presidente Ivan Dall'Ara - ha investito per ridurre il divario digitale, purtroppo ancora presente nel nostro territorio. Crediamo infatti che sia una necessità per le imprese e la Pubblica amministrazione locale, ma anche per i cittadini, poter disporre velocemente di servizi wireless di ultima generazione, essenziali per lo sviluppo del Polesine soprattutto in questo momento così difficile per l'economia. La partnership con Irideos ci ha consentito di portare a termine questo progetto» .