In evidenza
Sezioni
Quotidiani GNN

Le stampanti 3D di SolidWorld aprono a Dubai: “Pronti per la transizione digitale degli Emirati”

Gli Emirati sono impegnati in una transizione dall'economia petrolifera al digitale, attraverso la quale puntano a trasformare Dubai, entro il 2030, in uno snodo globale per aziende basate sulle conoscenze digitali, attente alla sostenibilità e focalizzate sull'innovazione

1 minuto di lettura

Il gruppo della stampa in 3D SolidWorld, di Villorba (Treviso), quotato sul mercato Euronext Growth di Borsa Italiana, ha aperto una nuova sede a Dubai (Emirati Arabi) attraverso la costituzione di SolidWorld Middle East, società controllata al 60%.

"Con questa iniziativa - commenta Roberto Rizzo, presidente e fondatore di SolidWorld - concretizziamo uno degli obiettivi strategici alla base della quotazione. Gli Emirati sono impegnati in una transizione dall'economia petrolifera al digitale, attraverso la quale puntano a trasformare Dubai, entro il 2030, in uno snodo globale per aziende basate sulle conoscenze digitali, attente alla sostenibilità e focalizzate sull'innovazione". 

I commenti dei lettori